Festa della Sensa

Festa della Sensa

A Venezia il 12 e 13 maggio  2018  "  FESTA DELLA SENSA  E SPOSALIZIO CON IL MARE "  Vivere l'emozione di una vera festa tradizionale.

La festa della Sensa o festa dell' Ascensione era una festività della Reppublica di Venezia in occaione del giorno dell'Ascensione di Cristo.

Si ricorda due eventi importanti per la Reppublica di Venezia: 9 maggio 1000 la popolazione della Dalmazia, minacciate dagli Slavi, vengono soccorse dal doge Pietro II Orseolo e il secondo nel 1177 quando, sotto il doge Sebastiano Ziani, Papa Alessandro III e l'imperatore Federico Barbarossa venne stipulato il trattato di pace a Venezia tra Impero e Papato.

Nacque il rito dello Sposalizio del Mare. Così ogni anno il Doge sul Bucintoro raggiungeva San Elena di San pietro di Castello. Attendeva il Vescovo che arrivava su una barca con sponde dorate pronto a benedirlo e per sottolineare il dominio della Serenissima con il mare, la Festa sarebbe culminata con una sorta di rito propiziatorio: il doge raggiungeva la Bocca di Porto e  lanciava in acqua un anello d' oro.

Dal 1965 Venezia ricorda questa celebrazione.

Il bacino di San Marco si riempie di imbarcazioni a remi della Soc. Remiere di Voga alla Veneta, per prima c'è la "Serenissima", dove prendono posto il sindaco e altre autorità, viene lanciata nelle acque un simbolico anello mentre nella chiesa di San Nicolò di Lido si svolge la funzione religiosa.

La festa continua con le competizioni di voga alla veneta e altre manifestazioni come il "Gemellaggio Adriatico" che riunisce oggi alla Serenissima a una città o area geografica che nella storia ha avuto un particolare rapporto con Venezia, unite in un vincolo culturale o l'amore per il mare e alle sue attività

 SENSA

Live from Jesolo

Iscriviti alla newsletter per conoscere in anteprima le nostre promozioni e iniziative

oppure seguici su